Impianti geotermici

Sfruttare le proprietà del terreno per il riscaldamento

Geotermico

Grazie ad un impianto geotermico, è possibile riscaldare e raffrescare l’ambiente senza utilizzare la caldaia d’inverno ed il gruppo frigo d’estate.

Posando opportune tubazioni nel suolo, sia verticalmente che orizzontalmente, è possibile utilizzare la terra come un serbatoio termico: in estate il calore ambientale viene ceduto al terreno, che si riscalda; in inverno il calore accumulato viene recuperato e utilizzato per scaldare l’abitazione. È possibile abbinare alla pompa geotermica una pompa di calore per raffrescamento e riscaldamento, garantendo sempre la temperatura ideale anche in condizioni climatiche più estreme.